lunedì 23 gennaio | 14:05
pubblicato il 01/lug/2014 18:57

M.O.: messaggio Grasso a familiari ragazzi israeliani uccisi

(ASCA) - Roma, 1 lug 2014 - ''Nel triste momento del ritrovamento dei corpi di Naftali, Gilad e Eyal, vi sono particolarmente vicino. La notizia della morte di questi tre figli del popolo israeliano ci ha lasciati attoniti e smarriti''. E' quanto si legge nel messaggio che il presidente del Senato, Pietro Grasso, ha inviato ai genitori e familiari dei tre ragazzi israeliani uccisi dopo essere stati rapiti il 12 giugno scorso. ''Ricordo con commozione - aggiunge il presidente Grasso - il dolore composto di Ori Yifrach e di nonna Mazal, che ho avuto modo di incontrare ad Elad la scorsa settimana insieme a mia moglie. La vostra straordinaria speranza e fede nei confronti dell'umanita' invitano tutti noi a non arrenderci di fronte al dolore e alla rassegnazione''. Come ha avuto occasione di ribadire a tutti gli interlocutori israeliani e palestinesi il presidente Grasso ritiene che entrambe le parti debbano evitare azioni unilaterali che possano pregiudicare un accordo di pace e che l'esigenza prioritaria sia quella di proteggere la popolazione civile israeliana e palestinese dalle conseguenze di questo conflitto.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4