sabato 25 febbraio | 17:08
pubblicato il 29/lug/2014 13:11

M.O.: Marazziti(PI), cessate il fuoco e pace con palestinesi dialoganti

(ASCA) - Roma, 29 lug 2014 - ''Cessate il fuoco. Pace subito con la parte dialogante palestinese. Un grande piano europeo per l'integrazione sociale e territoriale dell'area, per togliere agli estremisti e alla loro predicazione di odio il materiale per la loro grammatica della protesta e della rabbia''. Lo ha detto in Aula il capogruppo Per l'Italia in commissione Esteri della Camera, Mario Marazziti, durante l'informativa urgente del ministro Federica Mogherini sugli sviluppi della situazione in Medio Oriente. ''Conferenza internazionale per la Siria con tutti i Paesi coinvolti - ha ggiunto - , senza esclusioni, con negoziato e pace tra tutti i soggetti che oggi possono farla. Una soluzione politica e non militare per la Siria. Questo e' il modo per evitare che implodano anche paesi come il Libano e la Giordania e per dare tempo all'Egitto di aprire una fase nuova di giustizia sociale e stabilita', giocando un ruolo positivo in tutta l'area''. com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Pd
Pd, Cuperlo: calendario congresso è errore, voto negativo
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech