sabato 03 dicembre | 12:35
pubblicato il 23/lug/2014 14:39

M.O.: deputati Sel abbandonano seduta Camera, Renzi riferisca in Aula

(ASCA) - Roma, 23 lug 2014 - I deputati e le deputate di Sel hanno abbandonato l'Aula della Camera dei Deputati per protestare contro il rifiuto da parte del Governo Renzi di svolgere un'informativa urgente in Aula a Montecitorio su quanto sta avvenendo a Gaza. Lo rende noto un comunicato stampa di Sinistra ecologia e liberta', nel quale si aggiunge che dopo aver lasciato l'Aula le deputate e i deputati di Sel si sono recati a Palazzo Chigi per consegnare una lettera al presidente del Consiglio, Renzi.

''Sono giorni - commenta il coordinatore nazionale, Nicola Fratoianni - che chiediamo al premier Renzi di venire a riferire in Aula e al Parlamento di non fare finta di niente su quanto sta accadendo in Medio Oriente. Dal Presidente del Consiglio Renzi vogliamo sapere cosa il governo sta facendo sul piano diplomatico per favorire un immediato cessate il fuoco a Gaza. E vogliamo sapere se ci sono armi prodotte in Italia che vengono utilizzate nel conflitto''.

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari