lunedì 05 dicembre | 19:44
pubblicato il 16/gen/2013 16:44

Missioni: Caforio (IdV), serve legge quadro, no a decreto-beffa

Missioni: Caforio (IdV), serve legge quadro, no a decreto-beffa

(ASCA) - Roma, 16 gen - ''Nella prossima legislatura e' necessario approvare una legge quadro che disciplini le missioni internazionali e il nostro impegno fuori dai confini nazionali''. Lo afferma intervenendo in Aula del Senato il capogruppo dell'Italia dei Valori in commissione Difesa al Senato, Giuseppe Caforio, spiegando i motivi del voto contrario dell'IdV al dl di rifinanziamento delle missioni internazionali.

''La precarieta' del sistema di proroga non rende giustizia ne' a chi lavora nei teatri operativi esteri, ne' ai Paesi con i quali e nei quali interveniamo - afferma -.

Votiamo contro questo decreto-beffa all'insegna della guerra e della cooperazione, che presenta un forte profilo di incostituzionalita'''. ''Il governo - aggiunge - non ravvisa alcuna necessita' di valorizzare il fiore all'occhiello delle nostre missioni internazionali, quella in Libano, la sola realmente di pace e di sviluppo. I cosiddetti tecnici continuano invece a finanziare la missione in Afghanistan, quando perfino gli Stati Uniti stanno considerando l'ipotesi del ritiro totale delle forze militari dopo il 2014. Nel rispetto di quanto disposto nella nostra carta costituzionale, occorre predisporre una exit strategy da quel contesto di guerra, che non ha ne' vincitori ne' vinti. Questo - conclude Caforio - non l'hanno capito ne' il governo Berlusconi ne' quello Monti, facendo pagare al nostro Paese un prezzo altissimo e inaccettabile''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari