venerdì 20 gennaio | 09:18
pubblicato il 20/mar/2014 20:28

Minori: Telefono Azzurro, i ragazzi interrogano la politica

Minori: Telefono Azzurro, i ragazzi interrogano la politica

(ASCA) - Roma, 20 mar 2014 - Le porte dei ''Palazzi'' della politica sono spalancate per i ragazzi, che possono avanzare proposte, chiedere chiarimenti, lanciare appelli su quelli che sono i loro problemi e le loro attese. Questa l'assicurazione che oggi e' venuta da molti dei parlamentari che hanno partecipato all'incontro promosso da Telefono Azzurro alla Camera dei Deputati sul tema ''I ragazzi interrogano la politica'', trasmesso in diretta streaming sul sito www.camera.it . Una cinquantina di giovani tra i 15 e i 16 anni, riuniti nella sala Aldo Moro di Montecitorio e con il coordinamento di Carolina Rey, volto noto di Rai Gulp, hanno tempestato di domande vari esponenti di Governo, Camera e Senato (il sottosegretario all'Istruzione Roberto Reggi, i vicepresidenti della Camera Roberto Giachetti e Luigi Di Maio, i deputati Edoardo Patriarca, Vanna Iori, Bruno Molea e Loredana Lupo l'ex ministro Cecile Kyenge, i senatori Elena Ferrara, Giuseppe Marinello, Francesca Puglisi e Sandra Zampa), per capire come gli attuali governanti e legislatori intendano soddisfare le loro attese.

Che sono, principalmente, quelle legate alla loro attivita' scolastica (dalla carenza di strutture e infrastrutture, al bullismo e alle difficolta' di collegamento, alla ''indifferenza'' del mondo degli adulti verso le loro richieste) ed oggi, ancor piu', quelle derivanti dalla crisi economica. Per finire con le preoccupazioni derivanti dal mondo internet (sexting, cyberbullismo, adescamento) e con la mancanza di sicurezza nella scuola (lungo il dibattito sulla necessita' di installare telecamere di sorveglianza negli asili nido, per tutelare chi, come i bimbi piccoli, non e' in grado di denunciare abusi e violenze).

Una serie di richieste che rappresentano solo la punta di un iceberg rispetto alla miriade di spunti che possono arrivare, all'attivita' legislativa, dallo spirito innovatore dei giovani: ''Attenzionate le Commissioni Parlamentari che si interessano di infanzia, adolescenza, scuola, attraverso i siti internet di Camera e Senato - ha spronato ad esempio la senatrice Puglisi - prenderemo in considerazione le vostre proposte, le esamineremo e, se condivise, le trasformeremo in leggi''. E Di Maio ha rincarato: ''Controllateci ragazzi, noi cosi' faremo meglio il nostro lavoro''.

Una presa di coscienza diretta del fatto che l'attivita' legislativa di oggi deve preparare il Paese di domani, quello dove questi giovani saranno i protagonisti: giovani che devono imparare adesso, partecipando appieno ed attivamente alla vita democratica della scuola, a gestire e garantire la futura democrazia in Italia e nel mondo.

Proprio quello che si proponeva Telefono Azzurro con l'organizzazione dell'incontro odierno che e' solo il primo di una serie di appuntamenti (si proseguira' per tutto il mese di aprile in concomitanza con la campagna di sensibilizzazione ''Fiori d'Azzurro'') tesi a mantenere un confronto stabile e costruttivo dei giovanissimi con la politica per favorire un processo di crescita e autonomia responsabile dei nostri ragazzi, offrendo loro la possibilita' di essere soggetti dinamici , protagonisti nel mondo sociale in cui vivono, ma anche di quello politico .

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale