domenica 04 dicembre | 03:38
pubblicato il 05/feb/2013 13:47

Minori: Marziale, adozioni gratuite e chiuse ai Gay

(ASCA) - Reggio Calabria, 5 feb - ''Adozioni gratuite e non ai gay'': e' quanto propone Antonio Marziale, presidente dell'Osservatorio sui Diritti dei Minori e capolista al Senato, in Calabria, per ''Io Amo l'Italia'', che candida alla premiership Magdi Cristiano Allam.

''E' ora di finirla con il mercimonio e le lungaggini burocratiche che rendono irto il percorso di quanti sono disponibili ad accogliere i bambini. Cosi' come - incalza Marziale - e' tempo di smetterla con gli inciuci politici di stampo relativista. Berlusconi apre ai matrimoni gay, Monti e Riccardi con il beneplacito di Casini candidano esponenti di rilievo dei movimenti gay e Rosy Bindi 'convive' con Niky Vendola. Un relativismo inaccettabile che li rende incredibili e disposti a tutto per una manciata di voti''.

Marziale conclude: ''La politica deve assumere atteggiamenti decisi e irremovibili. Io Amo l'Italia aderisce al pronunciamento della Chiesa cattolica in tema e ne fa una questione di assoluto principio''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari