martedì 17 gennaio | 23:16
pubblicato il 23/set/2014 12:00

Minoranze Pd a Renzi: su art. 18 ci ascolti o sarà referendum

Chiediamo documento unitario in Direzione

Minoranze Pd a Renzi: su art. 18 ci ascolti o sarà referendum

Roma, 23 set. (askanews) - Sull'articolo 18 le varie correnti del Pd mantengono alta la tensione e avvertono il segretario Matteo Renzi che senza modifiche alla delega sul lavoro, in particolare sulla norma dello Statuto dei lavoratori, chiederanno alla base, agli elettori democratici, di esprimersi con un referendum. Le varie anime della minoranza si sono riunite questa mattina a Montecitorio, tra i partecipanti Pippo Civati, Vannino Chiti, Stefano Fassina, Alfredo D'Attorre, Rosy Bindi, Francesco Boccia, Paolo Fontanelli. Ne è emersa la richiesta di un documento unitario da mettere ai voti in Direzione che tenga conto delle proposte di modifica della minoranza, in particolare sull'articolo 4 della riforma che riguarda l'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori. Spiega D'Attorre che gli emendamenti presentati dalla minoranza Pd al Senato sono tutti nella direzione del modello di mercato del lavoro tedesco, che è quello a cui si è ispirato il jobs act nella versione iniziale, quella che Matteo Renzi presentò alle primarie. "Chiediamo che ci sia un documento unitario in Direzione che tenga conto di queste proposte di modifica e che la Direzione si occupi anche di legge di stabilità", dicono Stefano Fassina e D'Attorre avvertendo che "non si può ridurre tutto a una questione di disciplina di partito, restiamo fedeli al mandato parlamentare che non comprebndeva questa riforma, rivendichiamo perciò l'autonomia dei gruppi, se non ci sarà diposnibilità all'ascolto da parte della maggioranza sullo sfondo resta sempre la possibilità di consultare la nostra base", con un referendum.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa