mercoledì 18 gennaio | 17:58
pubblicato il 23/set/2014 14:47

*Minoranze Pd a Renzi: su art. 18 ci ascolti o sara' referendum

Chiediamo documento unitario in Direzione (ASCA) - Roma, 23 set 2014 - Sull'articolo 18 le varie correnti del Pd mantengono alta la tensione e avvertono il segretario Matteo Renzi che senza modifiche alla delega sul lavoro, in particolare sulla norma dello Statuto dei lavoratori, chiederanno alla base, agli elettori democratici, di esprimersi con un referendum. Le varie anime della minoranza si sono riunite questa mattina a Montecitorio, tra i partecipanti Pippo Civati, Vannino Chiti, Stefano Fassina, Alfredo D'Attorre, Rosy Bindi, Francesco Boccia, Paolo Fontanelli. Ne e' emersa la richiesta di un documento unitario da mettere ai voti in Direzione che tenga conto delle proposte di modifica della minoranza, in particolare sull'articolo 4 della riforma che riguarda l'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori. Spiega D'Attorre che gli emendamenti presentati dalla minoranza Pd al Senato sono tutti nella direzione del modello di mercato del lavoro tedesco, che e' quello a cui si e' ispirato il jobs act nella versione iniziale, quella che Matteo Renzi presento' alle primarie. "Chiediamo che ci sia un documento unitario in Direzione che tenga conto di queste proposte di modifica e che la Direzione si occupi anche di legge di stabilita'", dicono Stefano Fassina e D'Attorre avvertendo che "non si puo' ridurre tutto a una questione di disciplina di partito, restiamo fedeli al mandato parlamentare che non comprebndeva questa riforma, rivendichiamo percio' l'autonomia dei gruppi, se non ci sara' diposnibilita' all'ascolto da parte della maggioranza sullo sfondo resta sempre la possibilita' di consultare la nostra base", con un referendum.

Gal/Adm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina