martedì 17 gennaio | 14:07
pubblicato il 12/dic/2015 12:28

Minoranza dem riunita a Roma. Speranza: Pd è il nostro partito

All'iniziativa Bersani e Guerini. "Non parliamo di anti-Leopolda"

Minoranza dem riunita a Roma. Speranza: Pd è il nostro partito

Roma, 12 dic. (askanews) - "Il Pd è il nostro partito e non esiste nessuna scissione possibile". Lo ha chiarito Roberto Speranza, aprendo a Roma la manifestazione della sinistra Dem, alla quale partecipano anche Emma Bonino, Lorenzo Guerini e Massimiliano Smeriglio di Sel in qualità di ospiti.

All'iniziativa promossa dalle tre componenti che fanno capo a Gianni Cuperlo, Roberto Speranza e Sergio Lo Giudice al Teatro Vittoria ci sono l'ex segretario Pier Luigi Bersani e tanti parlamentari come Miguel Gotor, Federico Fornaro, Nico Stumpo, Barbara Pollastrini, Davide Zoggia, Andrea Giorgis, Andrea De Maria, Doris Lo Moro.

Speranza ha spiegato che l'assemblea di oggi vuole "alimentare una discussione vera nel Pd. Non parleremo né di Leopolda né di anti-Leopolda, non vogliamo misurare la distanza o la vicinanza alle parole del premier, vogliamo parlare al paese". Perciò, "la nostra scelta e la nostra prospettiva politica è il Pd", ha insistito Speranza.

No al partito della nazione, ha detto ancora, bisogna riportare l'orizzonte del Pd verso il centrosinistra. "Troppo spesso abbiamo creduto nella nostra autosufficienza ma un Pd che rade al suolo o ingloba quello che lo circonda è un'idea pericolosa e sbagliata che ci ha fatto male nei ballottaggi delle scorse amministrative e che potremmo pagare nel voto di primavera. Dobbiamo costruire ponti per vincere le elezioni amministrative e le politiche" e recuperare "lo spirito migliore dell'Ulivo". Speranza ha raccolto l'applauso più caloroso e sentito della platea quanto ha avvertito la maggioranza del suo partito sulle alleanze per il futuro: "Il centrosinistra non si costruisce con il centrodestra: rispettiamo Ncd ma la loro prospettiva politica è un'altra e sbaglia chi pensa che non ci siano più differenze tra centrodestra e centrosinistra".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Di Maio: Renzi ha indebitato l'Italia, noi paghiamo il conto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa