domenica 04 dicembre | 19:41
pubblicato il 05/feb/2015 19:16

Ministro Pinotti: Armi letali a Kiev? Io sono contraria

Rafforzerebbe escalation che invece dobbiamo raffreddare

Ministro Pinotti: Armi letali a Kiev? Io sono contraria

Bruxelles (askanews) - Il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, si è dichiarata nettamente "contraria" all'idea di fornire "armi letali" all'Ucraina per permetterle di difendersi

meglio dalle azioni dei separatisti sostenuti dalla Russia nelle sue regioni orientali. Pinotti lo ha detto durante un punto stampa alla fine della riunione ministeriale della Nato svoltasi oggi a Bruxelles, in relazione alle proposte avanzate in questo

senso dagli americani. "Io sono contraria: nel momento in cui c'è un'escalation" in Ucraina, "la rafforzeremmo, mentre invece dobbiamo contribuire a raffreddarla", ha detto il ministro.

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari