domenica 26 febbraio | 13:47
pubblicato il 13/set/2014 11:21

Ministro Orlando: su riforma Giustizia toni sbagliati

"Riduzione ferie magistrati non è aggressione o lesa maestà"

Ministro Orlando: su riforma Giustizia toni sbagliati

Genova, (askanews) - "Lo scontro che c'è stato in passato tra politica e magistratura riguardava la tutela della legalità. Oggi c'è una differenza che credo sia amplificata un po' da toni sbagliati e da semplificazioni mediatiche, occorre una discussione laica". A dirlo, durante un dibattito alla Festa dell'Unità a Genova, è il ministro della Giustizia Andrea Orlando.

Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech