martedì 06 dicembre | 20:51
pubblicato il 12/ago/2016 12:50

Ministro Martina: no a dibattiti congressuali permanenti nel Pd

"La questione sociale è il cuore della sfida del partito"

Ministro Martina: no a dibattiti congressuali permanenti nel Pd

Roma, 12 ago. (askanews) - "Sono da sempre convinto che la questione sociale sia il cuore della sfida unitaria del Pd e dobbiamo fare tutti ancora molto per vincerla. Andiamo oltre i politicismi interni, le tattiche precongressuali e certe divisioni non comprensibili". Lo afferma in una nota il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina.

"Nella prossima legge di Stabilità - aggiunge - noi dobbiamo produrre una svolta su temi cruciali per la vita quotidiana delle persone: pensioni minime, flessibilità in uscita dal lavoro, lavori precoci, esodati, politiche attive sempre più forti per l'occupazione giovanile e nuovi sostegni agli investimenti delle imprese e degli enti locali. Bisognerà tenere l'attenzione su questi temi veri e non lasciarsi prendere ancora da dibattiti che troppo spesso si rivelano autoreferenziali".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni