venerdì 20 gennaio | 20:00
pubblicato il 29/set/2015 10:00

Ministro Madia a Palermo: no tagli a prefetture per spending

"Ci sarà riorganizzazione per maggior efficienza Stato"

Ministro Madia a Palermo: no tagli a prefetture per spending

Palermo (askanews) - "Sul tema delle Prefetture, nella Legge 124 noi facciamo una grande riorganizzazione organizzativa dello Stato. Una riorganizzazione che non parte mai da esigenze di spending, ma parte da esigenze di maggior efficenza e maggior efficacia dello Stato verso il cittadino. Noi vogliamo uno Stato più semplice, che il cittadino sa riconoscere e sa trovare. La riforma delle Prefetture andrà in questo senso. Quindi non ci sarà assolutamente alcun taglio di Prefetture motivato con ragioni spending, ma ci saranno solo riorganizzazioni motivate con l'esigenza di dare maggior semplicità ed efficienza allo Stato". Lo ha detto il ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione Marianna Madia, a margine della Festa dell Unità in corso a Palermo.

Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4