martedì 28 febbraio | 18:23
pubblicato il 20/mag/2011 19:32

Mills/ Udienza di lunedì salta a causa di testimone malato

Incerta comunque la presenza di Berlusconi

Mills/ Udienza di lunedì salta a causa di testimone malato

Milano, 20 mag. (askanews) - L'udienza di lunedì 23 maggio del processo a Silvio Berlusconi per la presunta corruzione di David Mills sembra destinata a saltare perchè il testimone Diego Attanasio, armatore napoletano residente in Namibia, non riesce a mettersi in viaggio per Milano a causa di problemi di tachicardia. Il pm Fabio De Pasquale ha già scritto ai giudici della decima sezione penale sollecitando la fissazione di una udienza sostitutiva di quella di lunedì prossimo perchè il fatto contestato al premier è a rischio prescrizione. La presenza in aula di Berlusconi era comunque incerta a causa di una serie di impegni istituzionali in via di definizione. La decisione sarebbe stata presa solo a poche ore dall'udienza, ma a quato punto considerando l'impedimento di Attanasio per ragioni di salute, è molto probabile che il premier non si presenti in Tribunale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
L.elettorale
Finocchiaro:indispensabile nuova legge elettorale maggioritaria
Mdp
Nasce gruppo Mdp Camera con 37 deputati, Laforgia presidente
Pd
Battezzati i gruppi Mdp, scissione Pd formalizzata in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech