giovedì 19 gennaio | 23:21
pubblicato il 19/mag/2011 21:23

Milano/ Pisapia a Moratti: Chi chiede scusa non pone condizioni

"Dica chi gli ha fornito notizie false su di me"

Milano/ Pisapia a Moratti: Chi chiede scusa non pone condizioni

Milano, 19 mag. (askanews) - "Di solito chi chiede scusa, ancorché dopo otto giorni e una sconfitta elettorale, non pone condizioni se pensa sinceramente di avere sbagliato". Replica così, Giuliano Pisapia, candidato sindaco di Milano per il centrosinistra, alle ultime dichiarazioni di Letizia Moratti, che si è detta pronta a chiedere scusa se ci sarà un confronto diretto sui programmi. "Resta il fatto che potrei accettare le scuse della signora Moratti se dicesse apertamente chi le ha fornito le notizie false su di me e con chi ha organizzato quella messa in scena durante il faccia a faccia in tv", ha affermato Pisapia. "Ora - ha aggiunto - il nostro confronto avverrà nelle urne domenica 29 e lunedì 30 maggio". "Per quanto riguarda - ha concluso il candidato sindaco del centrosinistra - il programma e la visione del futuro di Milano il mio confronto avviene quotidianamente con i cittadini. Di confronti pubblici ne abbiamo già fatti quattro: uno davanti agli scout, uno da SKY, una a Rai 3 e il quarto con le votazioni che si sono svolte il 14 e il 15 maggio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale