sabato 03 dicembre | 14:41
pubblicato il 18/mag/2011 05:10

Milano/ Moratti: Fase nuova, per vincere cambiare comunicazione

Ho fatto riflessione con me stessa. Poi con Berlusconi e partiti

Milano/ Moratti: Fase nuova, per vincere cambiare comunicazione

Milano, 18 mag. (askanews) - Imperativo, vincere Milano al ballottagio, cancellare la terribile domenica del primo turno. Ma Il sindaco uscente, Letizia Moratti, si prepara alla sfida contro Giuliano Pisapia (che l'ha battuta per 48% contro il 41,6%) con una nuova strategia di comunicazione incentrata su se stessa. "Voglio rimettermi in gioco per rafforzare la collaborazione con tutte le forze moderate che hanno bisogno di essere rigenerate e di tornare a credere, a pensare positivamente al proprio futuro", ha detto a chi le ha chiesto se ha parlato oggi con il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. Alla domanda se il premier sia d'accordo o meno sulla nuova linea per il ballottaggio Moratti ha aggiunto: "Io rispondo alla mia coscienza e ai miei cittadini prima di tutto, questa è la posizione che io sento". Moratti ha aggiunto di avere fatto "anzitutto una riflessione con me stessa, poi anche con il presidente e i partiti. L'ho fatta ascoltando le persone" Berlusconi comunque nel vertice di ieri sera a Palazzo Grazioli ha dato una indicazione: ora tutto il centrodestra deve sostenere il sindaco uscente di Milano. "La partita di Milano è assolutamente aperta" ha detto il presidente dei deputati del Pdl, Fabrizio Cicchitto, ospite di Ballarò. Perché Giuliano Pisapia "ha una storia politica seria ma è una storia politica di estrema sinistra". Moratti da parte sua fa autocritica. "Credo che forse, per troppo amore per Milano e per i milanesi - ha detto dopo un pomeriggio di consultazioni con collaboratori e referenti politici - abbiamo sbagliato i toni della campagna elettorale. Ma ora si apre una fase nuova nella quale possiamo riprendere un contatto con le persone nelle vie, nelle piazze, con le quali abbiamo parlato e passato questi cinque anni". Quanto a possibili alleanze con il Terzo polo Moratti ha ribadito che si apre "una fase nuova nel centrodestra, una fase di dialogo con tutte le forze moderate e tutti coloro che si sono spesi per la nostra città e rappresentano una sua parte importante".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari