martedì 21 febbraio | 23:14
pubblicato il 28/giu/2011 15:05

Milano/ Il Papa ha nominato il Cardinale Scola nuovo Arcivescovo

Accolta la rinuncia di Tettamanzi per raggiunti limiti di età

Milano/ Il Papa ha nominato il Cardinale Scola nuovo Arcivescovo

Roma, 28 giu. (askanews) - Papa Benedetto XVI ha nominato Arcivescovo Metropolita di Milano il Cardinale Angelo Scola, finora Patriarca di Venezia, accettando la rinuncia al governo pastorale dell'arcidiocesi presentata per raggiunti limiti di età dal Cardinale Dionigi Tettamanzi, in conformità al canone 401 1 del Codice di Diritto Canonico. Lo ha formalizzato uina nota della Santa Sede. Scola è nato a Malgrate, Arcidiocesi di Milano, il 7 novembre 1941.Dopo aver ottenuto la Laurea in Filosofia presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, nel 1967 ha iniziato gli Studi Teologici nel Seminario di Saronno che ha quindi proseguito nel Seminario di Venegono e completato presso l'Università di Friburgo in Svizzera, conseguendo la Laurea in Teologia. stato ordinato sacerdote il 18 luglio 1970 per la diocesi di Teramo. Dal 1970 al 1991, in tempi successivi ha ricoperto vari incarichi, tra cui Direttore dell'Istituto Studi per la Transizione (ISTRA) di Milano, Membro del Comitato Direttivo dell'edizione italiana di "Communio", Assistente alla cattedra di Teologia Fondamentale presso l'Università di Friburgo, Professore di Antropologia Teologica all'Istituto "Giovanni Paolo II" per gli studi su Matrimonio e Famiglia presso l'Università Lateranense. Eletto alla sede vescovile di Grosseto il 20 luglio 1991, ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 21 settembre successivo. Il 15 luglio 1995 è stato nominato Rettore della Pontificia Università Lateranense e Preside dell'Istituto "Giovanni Paolo II" per gli studi su Matrimonio e Famiglia. Il 5 gennaio 2002 è stato promosso alla sede patriarcale di Venezia e creato Cardinale nel Concistoro del 21 ottobre 2003. Presidente della Conferenza Episcopale Triveneta. Attualmente è Membro del Comitato per il progetto culturale. Presso la Santa Sede è Membro della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, della Congregazione per il Clero, del Comitato di Presidenza del Pontificio Consiglio per la Cultura, del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, del Comitato di Presidenza del Pontificio Consiglio per la Famiglia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia