venerdì 20 gennaio | 17:54
pubblicato il 21/mar/2013 18:46

Milano, gioielliere di 73 anni ucciso a Brera durante una rapina

Trovato dai famigliari a terra con una grossa ferita alla testa

Milano, gioielliere di 73 anni ucciso a Brera durante una rapina

Milano, (askanews) - Un gioielliere di 73 anni è stato ucciso nel primo pomeriggio a Milano all'interno della sua gioielleria in zona Brera. Si tratta proabilmente di una rapina finita in tragedia visto che dal negozio di via dell'Orso sono spariti alcuni oggetti preziosi. La vittima è Giovanni Veronesi, titolare dello storico negozio che si trova a pochi metri dal luogo che per secoli è stata la sede del Monte di pietà. A trovarlo senza vita, poco dopo le 13, sono stati i familiari. L'uomo era riverso a terra con una vasta ferita alla testa ed è ancora da chiarire se sia stato ucciso con un'arma da fuoco o con oggetti contundenti. Gli investigatori, coordinati dal pm Giancarla Serafini che ha visitato il luogo della rapina, possono contare sui filmati di diverse telecamere che controllano la zona. Si tratta del terzo fatto di sangue avvenuto a Milano nel mese di marzo.

Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Terremoti
Terremoto, Salvini: dimissioni Curcio? Qualcosa non ha funzionato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire