domenica 19 febbraio | 13:06
pubblicato il 03/mar/2016 18:34

Milano, Balzani: moratoria su liste e cariche, ora i programmi

Vicesindaco: da Sala e Pd un auspicio per ruolo di capolista

Milano, Balzani: moratoria su liste e cariche, ora i programmi

Milano (askanews) - Francesca Balzani non esclude di potersi presentare alle comunali come capo di una lista arancione a sostegno di Beppe Sala, candidato sindaco di Milano del centrosinistra, ma non lo dà per scontato e invita a parlare prima di programmi: "Ieri è stato un incontro molto franco dove abbiamo preso atto che le coalizioni non sono semplici foto di gruppo, ma sono squadre dove le persone sono legate da una grande voglia di lavorare insieme". Il verbo "dovrà capeggiare" usato da Sala per Balzani è dunque "una parola un po forte".

L'attuale vicesindaco ha aggiunto "assolutamente" che potrebbe anche "non capeggiare nessuna lista". Per questo, a suo parere, forse Sala "si è spinto un po avanti" nel darla per acquisita come capolista. Tutto questo senza mettere "in dubbio che lui, candidato sindaco, stia lavorando per avere una terza lista".

"Sono contenta che il Pd con Alessandro Alfieri e Pietro Bussolati riconoscano il grande risultato che ho fatto alle primarie. Un riconoscimento di questo elettorato e questo per me è motivo di grande soddisfazione" ha proseguito.

"Basta parlare di liste, di incarichi, parliamo un po di idee, progetti e proposte. Mi sembra che sia molto più stimolante quindi invito tutti, a cominciare da Sala visto che è passato un mese ed è il caso di iniziare al più presto, a parlare di programmi".

"Il candidato sindaco è lui, quindi è il grande regista della coalizione. Aspettiamo che lui decida le mosse da farsi. Io sono a disposizione per contribuire con proposte al programma. Non è questione di sciogliere riserve, sto dicendo non parliamo di liste credo che sia importante parlare di programmi. Il candidato sindaco si dovrà fare motore per costruire una coalizione e io mi metterò a disposizione per parlare del programma" ha concluso.

Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Sinistra
Fratoianni si presenta: Sinistra italiana sia un vero partito
Pd
D'Alema: Renzi non sia prepotente, questione è nelle sue mani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia