domenica 26 febbraio | 18:07
pubblicato il 08/giu/2015 19:02

Migranti, sindaco Agrigento: lasciati soli a gestire fenomeno

La città rischia dissesto finanziario

Migranti, sindaco Agrigento: lasciati soli a gestire fenomeno

Palermo (askanews) - Chi dovrebbe fare polemica, è lasciato solo a gestire il complesso fenomeno dell'immigrazione. A dirlo è il neo eletto sindaco di Agrigento, Calogero Firetto che denuncia una situazione sempre più pesante per le casse della città. "Agrigento rischia il dissesto finanziario, e lo rischia perché continua a pagare per minori non accompagnati, che vengono attraverso i flussi migratori, rette che sono ormai all'insopportabilità". "Quindi questo estremo lembo d'Italia e d'Europa continua a pagare un prezzo salatissimo. Rischiamo il dissesto per una sorta d'ignavia generale. Da altra parte si fanno polemiche, e noi invece lanciamo un grande grido di soccorso. Perché l'estrema ratio di tutto questo sarà dire, il Comune non pagherà più, creando davvero un caso su cui poi governo nazionale e quello regionale dovranno venire a confrontarsi".

Gli articoli più letti
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech