lunedì 23 gennaio | 22:21
pubblicato il 01/ott/2013 16:33

Migranti Ragusa, Bagnasco: Ue si occupi di dramma umano -VideoDoc

'E' chiamata in causa non solamente l'Italia ma tutta l'Europa

Migranti Ragusa, Bagnasco: Ue si occupi di dramma umano -VideoDoc

Genova, (askanews) - "Si ripetono queste tragedie di questa povera gente che cerca speranza in Italia e all'estero fuori dai propri Paesi. Ancora una volta è chiamata in causa l'attenzione non solamente dell'Italia ma dell'Europa intera perché l'Italia è la porta dell'Europa. Sotto questo profilo mi chiedo se l'Unione europea prenda veramente in seria considerazione questo dramma umano che, si presume, continuerà ad affacciarsi sulle coste dell'Italia ma anche dell'Europa". Lo ha detto il presidente della Cei e arcivescovo di Genova, cardinale Angelo Bagnasco, rispondendo alla domanda di un giornalista sull'ultima strage di migranti a Ragusa, a margine del consiglio di amministrazione dell'ospedale Galliera di Genova.

Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4