martedì 21 febbraio | 14:10
pubblicato il 18/mag/2016 13:59

Migranti, Mattarella: il primo dovere è salvare vite umane

Il Presidente alla conferenza Italia-Africa

Migranti, Mattarella: il primo dovere è salvare vite umane

Roma (askanews) - Il presidente Sergio Mattarella nel suo discorso in apertura della conferenza ministeriale Africa-Italia a Roma ha definito un "fenomeno epocale" le migrazioni di milioni di persone verso l'Europa. "L'Italia ha sostenuto costantemente l'esigenza di strategie lontane dalla logica semplicistica che vorrebbe rispondere al fenomeno attraverso l'erezione di muri e barriere - ha detto - il primo dovere è quello di salvare vite umane e di soccorrere chi si trova in condizioni di difficoltà e sofferenza ma non dobbiamo dimenticare neanche per un istante che alla base della nostra azione deve essere sempre essere posto anzitutto il principio della tutela della vita e della dignità di ogni essere umano".

Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia