martedì 17 gennaio | 16:23
pubblicato il 10/set/2014 12:03

Meloni: da Fdi-An mozione contro sanzioni Ue a Russia

Revocare sostegno italiano a misure scellerate per economia (ASCA) - Roma, 10 set 2014 - "Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale ha presentato alla Camera una mozione contro le sanzioni decise dall'Unione Europea nei confronti della Russia, perche' le conseguenze di questa scellerata decisione sono pesantissime per le nostre aziende agricole e agroalimentari e il loro indotto, gia' pesantemente colpiti dalla crisi economica, dalla concorrenza sleale dei prodotti provenienti da altri Paesi Ue ed extra Ue e dal fenomeno dell'italian sounding". E' quanto dichiara la presidente di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, Giorgia Meloni.

"Il danno diretto - prosegue Meloni - e' gia' stato stimato in piu' di 200 milioni di euro ma quello indiretto e' ancora piu' grande, poiche' non sara' semplice per i nostri prodotti recuperare quelle quote di mercato che oggi perdono per via dell'embargo. La risposta della Commissione Europea al problema e' stata parziale e del tutto insufficiente". Quindila deputata di FdI-An spiega che la mozione "impegna il presidente del Consiglio Renzi, anche nella sua veste di Presidente di turno del Consiglio dell'Unione europea, a farsi promotore di un'iniziativa per revocare immediatamente le sanzioni Ue contro la Russia e a ritirare in ogni caso il sostegno dell'Italia a misure che danneggiano duramente gli interessi italiani, a pretendere misure compensative molto piu' estese per le aziende del settore e ad aggiungere risorse proprie a tutela di un comparto fondamentale per la nostra economia". "Renzi la smetta di servire interessi stranieri e pensi per una volta al bene delle nostre aziende e della nostra Nazione", conclude Meloni.

Sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Ue vuole manovra bis Italia, Gentiloni mercoledì da Merkel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa