lunedì 05 dicembre | 11:43
pubblicato il 09/lug/2013 12:00

Mediaset/Coppi: Così diminuiscono le possibilità di difesa

"Il processo poteva essere fatto a settembre"

Mediaset/Coppi: Così diminuiscono le possibilità di difesa

Roma, 9 lug. (askanews) - La decisione della Cassazione di fissare a fine luglio l'udienza sul caso Mediaset di fatto riduce le possibilità della difesa. Lo ha detto a Tgcom24 Franco Coppi, avvocato di Silvio Berlusconi: "Mi sento colpito nelle mie possibilità di difesa. Il processo poteva essere fatto a settembre, non c'era bisogno di farlo a luglio. Berlusconi? Non l'ho ancora sentito, ma posso immaginare il suo stato d'animo". Secondo Coppi, "la tesi del Corriere della Sera, con tutto il rispetto per il giornale, è una sciocchezza e non trova corrispondenza nella prassi della Corte di Cassazione". "Non vedo questa necessità di correre perché c'era una prescrizione intermedia, perché altrimenti il processo avrebbe dovuto essere rimandato ad altro giudice per la determinazione della pena, è una tesi che non regge perché è sconfessata da una prassi che in corte di Cassazione è sempre orientata in senso assolutamente diverso. Ci mancherebbe che la Corte di Cassazione andasse a fissare tutti i processi per i quali possono maturare prescrizioni intermedie. Nel caso di Berlusconi è stata fatta un'eccezione. la prima volta che mi capita in tanti anni e questo suscita in me sorpresa e preoccupazione". Ha aggiunto Coppi: "Non voglio pensare male, i giudici della corte di cassazione sono bravissimi ma ad uno di loro verrà affidato un processo monumentale che dovrà preparare in 20 giorni. Per quanto riguarda noi legali, al di là degli aspetti formali, sul piano sostanziale, dover preparare una causa di questo genere rinunciando a redigere motivi nuovi, perché i tempi non ci sono, significa nella sostanza un'effettiva diminuzione delle possibilità di difesa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari