martedì 17 gennaio | 08:03
pubblicato il 18/gen/2013 18:22

Mediaset: Matteoli, un'altra entrata a gamba tesa in contesa elettorale

Mediaset: Matteoli, un'altra entrata a gamba tesa in contesa elettorale

(ASCA) - Roma, 18 gen - ''Ancora un'entrata a gamba tesa nella campagna elettorale da parte della magistratura milanese che ha tutto il sapore di un atto teso a condizionare l'esito del voto. Stavolta anche la motivazione addotta del mancato rinvio del procedimento a Silvio Berlusconi lascia stupefatti. I giudici ritengono, in sintesi, che le udienze che si terranno da qui alle elezioni del 24 e 25 febbraio non avranno eco mediatica e che quindi non potranno influire sulla campagna elettorale. Basta crederci! Peraltro non si comprende perche' allora altri giudici dello stesso palazzo di Giustizia abbiamo piu' responsabilmente deciso per il rinvio del processo Unipol''.

Lo afferma il senatore del Popolo della Liberta' Altero Matteoli.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello