lunedì 23 gennaio | 18:42
pubblicato il 09/giu/2014 12:00

Medaglia Peres a Napolitano: profonda amicizia con Israele

Con lui Israele ha potuto presentare sua posizione alla sinistra

Medaglia Peres a Napolitano: profonda amicizia con Israele

Roma, 9 giu. (askanews) - L'Ufficio Stampa della Presidenza della Repubblica rende note le motivazioni del Conferimento della Medaglia d'onorificenza presidenziale del Presidente dello Stato d'Israele, Shimon Peres, al Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano: "Nel corso degli anni il Presidente Napolitano ha dimostrato un perseverante impegno per il benessere e la sicurezza dello Stato d'Israele, e, da lui ispirato, il Partito Comunista Italiano ha adottato posizioni nuove e indipendenti riguardo al Medio Oriente. A suo tempo, Napolitano diede voce con fermezza alle sue posizioni sulla questione dei prigionieri politici sionisti ebrei nell'ex Unione Sovietica, la cui richiesta di emigrare in Israele era stata respinta dalle autorità del loro paese". "Napolitano - prosegue la motivazione - ha costantemente condannato ogni manifestazione di terrorismo. Ha ospitato vari incontri fra israeliani e palestinesi nel tentativo di cercare una soluzione al conflitto del Medio Oriente sulla base di un mutuo riconoscimento, e ha offerto agli israeliani l'opportunità di presentare la loro posizione alla sinistra italiana. Il Presidente costituisce una figura guida in Europa nella lotta al negazionismo della Shoah e all'antisemitismo, ed è consapevole del legame spesso esistente fra sentimenti antiebraici e antisraeliani. Le relazioni del Presidente Napolitano con lo Stato d'Israele e il popolo ebraico sono salde e caratterizzate da un profondo senso d'amicizia. Egli ha ripetutamente espresso la sua infaticabile posizione riguardo all'inequivocabile diritto d'Israele a vivere in pace e sicurezza. Sulla base di tutto ciò, il Comitato ha ritenuto Giorgio Napolitano meritevole della Medaglia d'Onorificenza Presidenziale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4