martedì 28 febbraio | 09:47
pubblicato il 10/giu/2014 12:00

Mauro: Casini Torquemada, ma io non sono Dudù di Renzi

"Se lascerò la maggioranza? Deciderò nelle prossime ore"

Mauro: Casini Torquemada, ma io non sono Dudù di Renzi

Roma, 10 giu. (askanews) - Pier Ferdinando Casini ha vestito i panni di "Torquemada", secondo il senatore di Popolari per l'Italia Mario Mario, oggi sostituito dal suo partito in commissione Affari costituzionali al Senato. Per l'ex ministro la vicenda dimostra innanzitutto una cosa, ovvero che per partecipare alle riforme bisogna essere "il Dudù di Renzi". Durante una conferenza stampa, Mauro ha detto: "Provo dispiacere profondo, qualcuno più realista del re si è asservito... Non regge l'ipotesi di una mia presunta opposizione al bisogno di una riforma perché quei contenuti, con aspetti sicuramente differenti ma comunque ordinati al superamento del bicameralismo perfetto li avevo già espressi. Non regge neanche l'ipotesi che sia un problema interno". Mauro parla di "ripetuti avvertimenti, intimidazioni e minacce" da parte del "governo" e aggiunge: "Temevo già prima del voto delle europee che il voto ci consegnasse un Pd forte, molto forte, ma incapace di un gioco di squadra". L'ex ministro, però, non spiega se lascerà il gruppo di Popolari per l'Italia e la maggioranza: "Domande più che legittime, alle quali credo di poter rispondere nelle prossime 24 ore consultandomi anche con altri colleghi. La mia presenza in commissione dava fastidio per i contenuti che poneva. Se non ci si concepisce come il 'Dudù' di Renzi difficilmente si può partecipare a questo lavoro". In ogni caso, è la conclusione, "il ruolo di Torquemada l'ha assunto in primis il presidente Casini, che ha chiesto la mia rimozione con un intervento molto accorato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Barcellona: droni, 5G e telefoni vintage al Mobile World Congress
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech