venerdì 09 dicembre | 20:17
pubblicato il 22/set/2014 15:24

Mattinale: su jobs act Fi c'e' se Renzi non cede a compromessi

Da solo non basta, va accompagnato a riforma fiscale shock (ASCA) - Roma, 22 set 2014 - "Politica economica. Noi ci siamo. Da sempre abbiamo sostenuto la necessita' di liberalizzare il mercato del lavoro, nel contempo tutelando i giovani trascurati vergognosamente dai sindacati. Bene dunque Renzi, se lo fa davvero. E non cede a compromessi che annacquino il vino non entusiasmante ma almeno potabile del Jobs Act". Lo scrive 'Il Mattinale', la nota politica redatta dallo staff del gruppo Forza Italia della Camera dei deputati.

"Non basta il Jobs Act: va accompagnato - sostiene ancora - da una riforma fiscale shock in Italia. Ed in Europa dalla rapida implementazione del Piano Junker che prevede investimenti infrastrutturali per 300 miliardi. Forza Italia ritiene esistano risorse europee per triplicarlo. Allora si' qualcosa cambierebbe davvero", conclude 'Il Mattinale'.

Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina