martedì 06 dicembre | 01:51
pubblicato il 22/feb/2014 12:00

Mattinale Fi avverte Renzi su riforme: "pacta sunt servanda"

"Ricordiamo al Premier accordo della 'profonda sintonia' con Cav"

Mattinale Fi avverte Renzi su riforme: "pacta sunt servanda"

Roma, 22 feb. (askanews) - "Pacta sunt servanda. I patti si rispettano. Questo dice l'etica pubblica, e soprattutto - senza bisogno di scomodare i filosofi - la morale della brava gente. Noi ricordiamo a Renzi l'accordo della "profonda sintonia" del 18 gennaio, stretto in casa sua, a largo Nazareno, con Silvio Berlusconi". Lo scrive, nelle sue parole chiave, 'Il Mattinale', la nota politica redatta dallo staff del gruppo Forza Italia della Camera dei deputati. "Pacta servanda sunt. Giriamo la frase, ma sempre quello è il risultato. Quel patto non è tra Renzi e Berlusconi soltanto. di Renzi-Berlusconi con gli italiani, ai quali è stato comunicato dal medesimo Renzi. Riguarda la legge elettorale, vista come passo decisivo per dare agli italiani la certezza di essere governati da chi essi scelgono. Eliminando le possibilità ricattatorie dei piccoli partiti. Prima questo, poi superamento Senato e Titolo V Costituzione su rapporti tra Stato e autonomie locali. Quindi voto". "Pactum servandum est. Al singolare, please. Tanto per chiarezza, onde evitare giochetti dialettici. Di patto ce n'è uno". "Dicunt. Dicono che Renzi ha stabilito un altro patto, contraddittorio con quello del 18 gennaio, in cui si posticipa la legge elettorale detta Italicum rispetto alla modifica costituzionale sul Senato. Sia chiaro. Per noi questo secondo presunto patto, sempre che esista, contraddice insanabilmente il primo", conclude 'Il Mattinale'.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Riforme
M5s, Lega e Fdi chiedono voto. Fi vuole tavolo legge elettorale
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari