lunedì 20 febbraio | 21:43
pubblicato il 17/ago/2016 18:09

Matteo Salvini: Saviano ricordati che sei scortato da poliziotti

"Scriva se riesce e lascia perdere chi fa il suo lavoro"

Matteo Salvini: Saviano ricordati che sei scortato da poliziotti

Roma, (askanews) - Matteo Salvini a ruota libera in diretta Facebook in un taxi in giro per Milano; a partire dalle polemiche scoppiate per le foto in cui indossa una maglietta della polizia, passando per l'attacco a Roberto Saviano e a Laura Boldrini nonché al consueto discorso anti immigrazione, questa volta come attacco alla sinistra radical chic di Capalbio.

"Onore alle forze dell'ordine. Oggi mi ha attaccato e insultato anche Saviano parlando di poliziotti violenti, di arroganza, di tortura... Roba da matti. Saviano, scrivi se riesci a farlo e lascia perdere chi vuole fare il suo lavoro. Anche perché Saviano è scortato da numerosi poliziotti che evidentemente in quel caso non sono né violenti né arroganti né ignoranti né aggressivi".

Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia