martedì 24 gennaio | 02:27
pubblicato il 21/apr/2015 08:48

Mattarella: Ue non sia indifferente a immane tragedia migranti

Serve iniziativa straordinaria umanitaria dell'Onu

Mattarella: Ue non sia indifferente a immane tragedia migranti

Roma (askanews) - L'Unione europea non può restare indifferente alla immane tragedia dei migranti. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando al Quirinale durante l'incontro con i presidenti dei parlamenti dell'Unione europea.

Il capo dello Stato ha aperto l'incontro rivolgendo "un pensiero rispettoso alle centinaia di vittime che giacciono nel Mar Mediterraneo, colpevoli solo di volere un futuro migliore per sé e i propri figli".

"Occorre un'iniziativa umanitaria straordinaria che coinvolga, oltre all'Unione europea, gli organismi internazionali e le agenzie dell'Onu per politiche che affrontino l'emergenza sin dai paesi di origine". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante l'incontro al Quirinale con i presidenti dei parlamenti dell'Ue a proposito dell'emergenza immigrazione.

Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4