sabato 21 gennaio | 20:46
pubblicato il 09/mar/2015 18:03

Mattarella: toghe non siano condizionate da responsabilità civile

"Da corruzione alterazione grave alla vita pubblica"

Mattarella: toghe non siano condizionate da responsabilità civile

Roma, 9 mar. (askanews) - I magistrati non si lascino condizionare dalle nuove norme sulla responsabilità civile dei magistrati. Lo ha detto il presidente della Repubblia, Sergio Mattarella, incontrando al Quirinale i giovani magistrati in tirocinio.

"Non lasciatevi condizionare dal timore di subire le conseguenze di eventuali azioni di responsabilità - ha detto Mattarella - nella consapevolezza di essere soggetti, nell'applicazione delle vostre funzioni, unicamente alla legge".

Il capo dello Stato ha ricordato che le "recenti modifiche alla legge Vassalli hanno mantenuto il principio della responsabilità indiretta del magistrato e collegato la più stringente disciplina della rivalsa statuale alla riferibilità a condotte soggettivamente qualificate in termini di dolo o negligenza inescusabile. Ovviamente andranno attentamente valutati gli effetti concreti dell'applicazione della nuova legge".

"Non sarà mai abbastanza sottolineata la alterazione grave che deriva alla vita pubblica, al sistema delle imprese, al soddisfacimento dei bisogni della comunità, dal dirottamento fraudolento di risorse verso il mondo parallelo della corruzione", ha poi sottolineato Mattarella.

"La certezza del diritto è elemento essenziale sempre - ha affermato -. Lo è particolarmente nelle società complesse e caratterizzate da forti legami internazionali, per consentire il crescere di società sane. Il rapporto tra giustizia e sviluppo, tra equità e finanza pubblica, in una parola il contributo alla continua costruzione dell'edificio della democrazia, passa anche di qui, con un particolare impegno diretto alla lotta alla corruzione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4