domenica 26 febbraio | 03:05
pubblicato il 09/mag/2015 13:08

Mattarella: ricordare vittime terrorismo significa volere verità

L'omaggio a Aldon Moro in via Caetani

Mattarella: ricordare vittime terrorismo significa volere verità

Roma (askanews) - "Ricordare significa anche non rassegnarsi mai nella ricerca della verità". Lo ha sostenuto Sergio Mattarella in occasione del "Giorno della Memoria" dedicato alle vittime del terrorismo e delle stragi di tale matrice.

Il Presidente della Repubblica è stato in via Caetani dove è stato ritrovato il corpo senza vita di Aldo Moro. Con lui anche il presidente del Senato Grasso.

"Il caso Moro deve essere oggetto di riflessione in ogni momento perchè costituisce un riferimento per la nostra democrazia e monito costante a non abbassare la guardia verso tutti i pericoli che la possono mettere in discussione" ha aggiunto il Capo dello Stato.

Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech