domenica 04 dicembre | 09:31
pubblicato il 16/ott/2015 16:33

Mattarella: nutrire pianeta ideale inseparabile da parola pace

"Expo grande successo, confronto costruttivo col mondo"

Mattarella: nutrire pianeta ideale inseparabile da parola pace

Rho, 16 ott. (askanews) - "Nutrire il pianeta è la sfida epocale che abbiamo davanti, ed è un ideale oggi inseparabile dalla parola pace". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha parlato dal palco dell'auditorium dell'Expo, dove ha aperto i lavori della Giornata mondiale dell'alimentazione. "Nutrire tutte le persone del pianeta è un grande progetto politico nella globalizzazione - ha aggiunto - dove talvolta le regole della finanza prevalgono su quelle dell'economia reale, e dove il diritto e gli Stati nazionali misurano, ogni giorno, i propri limiti".

Per il presidente della Repubblica, l'Expo 2015 di Milano "che si avvia alla conclusione ha registrato un grande successo di visitatori, avendo offerto al mondo intero, non soltanto una occasione di conoscere l'ospitaltà dell'Italia ma anche un'occasione di confronto costruttivo su umanità e futuro".

Per Mattarella, "il diritto al cibo e all'acqua può essere affermato in tutti i continenti". Secondo il capo dello Stato quella di azzerare la fame nel mondo è una "difficile impresa, ma non dobbiamo scoraggiarci, il traguardo può essere raggiunto".

"La Generazione Fame Zero sta per nascere e noi vogliamo accoglierla", ha proseguito Mattarella, convinto che "cibo e acqua sono lingua universale dei popoli. Cibi diversi, ecosistemi diversi, che vanno preservati e valorizzati. Il linguaggio di un'alimentazione sana e responsabile può e deve finalmente diventare la base comune di una nuova civiltà". "Il cammino per azzerare fame e malnutrizione è ancora lungo, - ha concluso - ma in questi 15 anni tanti progressi sono stati fatti, anche grazie al tenace lavoro compiuto dalla Fao".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari