martedì 28 febbraio | 14:05
pubblicato il 23/mag/2015 13:18

Mattarella: non vedo scontri governo-Consulta, serve rispetto

Ciascuno deve poter svolgere serenamente propria preziosa funzione

Mattarella: non vedo scontri governo-Consulta, serve rispetto

Palermo, 23 mag. (askanews) - "Non vedo nè scontro nè tensioni tra il governo e la Corte costituzionale. E' comunque naturalmente buona regola mantenere tra gli organi costituzionali relazioni vicendevolmente rispettose, affinchè ciascuno di essi possa svolgere serenamente la propria preziosa funzione". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, rispondendo ai giornalisti a proposito delle polemiche seguite alla sentenza della Consulta sulle pensioni, a margine della cerimonia per il 23esimo anniversario della strage di Capaci.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech