sabato 03 dicembre | 20:55
pubblicato il 30/lug/2015 16:14

Mattarella: lotta a corruzione e alle mafie priorità assoluta

"Un sistema gelatinoso che si combatte con rigore e trasparenza"

Mattarella: lotta a corruzione e alle mafie priorità assoluta

Roma (askanews) - "La lotta alla corruzione e alle mafie sono una priorità assoluta. E' un impegno di civiltà che deve essere condotto da tutta la società, da tutte le istituzioni pubbliche. E' un sistema

gelatinoso che si combatte con rigore. E rigore vuol dire trasparenza, sobrietà. E' un esigenza prioritaria del nostro Paese: i livelli raggiunti richiedono un particolare impegno rigoroso. Dove la legalità diminuisce, la società paga altissimi costi sociali ed economici": Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio

Mattarella ricevendo al Quirinale la stampa parlamentare.

Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari