giovedì 19 gennaio | 08:21
pubblicato il 04/dic/2015 11:47

Mattarella: garantire la maggiore libertà editoriale possibile

Messaggio alla fiera "Più libri più liberi"

Mattarella: garantire la maggiore libertà editoriale possibile

Roma, 4 dic. (askanews) - È necessario "adoperarsi per garantire la maggiore libertà editoriale possibile". Lo ha chiesto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel messaggio inviato al presidente dell'Associazione Italiana Editori, Federico Motta in occasione della 15* Fiera dell'Editoria Indipendente "Più libri più liberi".

«Rivolgo il mio saluto a tutti i partecipanti alla XIV Fiera dell'Editoria Indipendente "Più libri più liberi" e colgo l'occasione - ha detto Mattarella - per esprimere il mio apprezzamento per il successo dell'iniziativa che testimonia ancora una volta il valore di questa manifestazione per la vita culturale del nostro Paese".

Il capo dello Stato ha ricordato di avere "espresso spesso il convincimento che i libri sono un fondamentale strumento di crescita e di conoscenza. La conoscenza ci rende persone libere - come giustamente ricorda il titolo della rassegna - e cittadini consapevoli. I libri sono, insieme, un bene privato e un bene pubblico, perché generano sapere condiviso. Sono il patrimonio che lasciamo alle giovani generazioni, le radici sulle quali continuare a costruire il futuro della nostra comunità". Per Mattarella "è necessario, pertanto, adoperarsi per garantire la maggiore libertà editoriale possibile. Le piccole e medie case editrici coraggiosamente e faticosamente continuano a investire nella cultura con la consapevolezza che, al fianco dei nuovi strumenti di comunicazione e di conoscenza, la scrittura rimarrà un elemento irrinunciabile nella formazione delle coscienze e nella trasmissione e condivisione del sapere".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina