domenica 04 dicembre | 13:18
pubblicato il 22/apr/2016 15:53

Mattarella: dissesto idrogeologico è un costo che grava sul Paese

A inaugurazione del Centro di ricerca su aree interne e Appennini

Mattarella: dissesto idrogeologico è un costo che grava sul Paese

Roma, (askanews) - Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha sollecitato una riflessione nazionale sulle aree interne, perché è un tema che non riguarda solo chi ci vive ma l'intero Paese".

"L'inaugurazione di questo centro è una buona notizia per il Molise e per tutta l'Italia perché le aree interne coprono la parte maggiore del nostro territorio e quello che avviene lì influenza la vita di tutto il nostro Paese - ha detto il capo dello Stato, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione del Centro di ricerca sulle Aree interne e gli Appennini dell'Università presso l'Università di Campobasso - basta pensare ai costi che anche nel breve periodo gravano sul Paese per i fenomeni di dissesto idrogeologico dovuti all'indebolimento delle aree interne e delle zone montane montane, ai costi per lo spopolamento dei piccoli comuni, al depauperamento del patrimonio edilizio, mi auguro che questo centro contribuirà in modo importante all'esame di questi problemi".

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari