domenica 04 dicembre | 07:35
pubblicato il 06/nov/2015 11:53

Mattarella: diritto internazionale soluzione per sicurezza mari

Capo Stato ad Hanoi incontra presidente Vietnam

Mattarella: diritto internazionale soluzione per sicurezza mari

Roma, 6 nov. (askanews) - L'Italia "è molto sensibile" al tema della sicurezza della navigazione in mare, ritenendo che ogni problema che possa presentarsi vada risolto attraverso gli strumenti del diritto internazionale. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nelle dichirazioni alla stampa, trasmesse dalle tv italiane, dopo l'incontro ad Hanoi con il presidente della Repubblica socialista del Vietnam, Truong Tan sang.

Il capo dello Stato è sembrato fare riferimento nel suo intervento, fra l'altro, al problema della pirateria marina in generale e in particolare alla questione dei marò Latorre e Girone, imputati in India per l'uccisione di due pescatori. "Il problema della libertà dei mari, argomento a cui l'Italia è molto sensibile - ha detto Mattarella - va affrontato sostenendo la libertà e la sicurezza della navigazione. Con la convinzione - ha aggiunto - che tutti i problemi possano essere risolti facendo ricorso agli strumenti del diritto internazionale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari