mercoledì 07 dicembre | 21:46
pubblicato il 02/ago/2016 12:24

Mattarella: con i nostri valori batteremo la follia del terrorismo

Nuovi seminatori di morte hanno forme nuove e ferocia non inferiore

Mattarella: con i nostri valori batteremo la follia del terrorismo

Bologna, 2 ago. (askanews) - Dal "senso di umanità che ci lega" e dai "valori democratici che poggiano sul valore assoluto della persona" arriva la "forza per battere la follia distruttrice dei nuovi seminatori di morte". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato all'associazione tra i familiari delle vittime della strage della stazione di Bologna del 2 agosto 1980.

"Il terrorismo - che il nostro paese ha conosciuto e sconfitto grazie alla sua unità e alla fedeltà, mai venuta meno, ai principi della democrazia e del diritto - oggi si manifesta nel mondo in forme nuove e con una ferocia non certo inferiore", ha scritto Mattarella.

"Il senso di umanità che ci lega e i valori democratici che poggiano sul valore assoluto della persona - ha proseguito il capo dello Stato - ci daranno la forza per battere la follia distruttrice dei nuovi seminatori di morte".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Pisapia: pronto a unire sinistra fuori da Pd, dialogo con Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni