giovedì 08 dicembre | 10:56
pubblicato il 17/nov/2015 19:12

Mattarella a eroi italiani: grazie a voi Italia è grande paese

Conferite onorificenze dell'Ordine al Merito della Repubblica

Mattarella a eroi italiani: grazie a voi Italia è grande paese

Roma, (askanews) - Sono docenti, militari, volontari, funzionari dello Stato, cittadini che si sono distinti per atti di eroismo e impegno civile, e ai quali il capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha deciso di conferire "motu proprio" l'onorificenza dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. E' grazie a loro, ha detto il presidente della Repubblica, che l'Italia è un grande Paese.

"Questo è un riconoscimento al contributo che date al paese - ha detto Mattarella -. Vi sono tante ragioni per questa decisione, la principale è che in un paese la convivenza diventa comunità se le persone si rendono conto che ci si realizza solo se anche gli altri si realizzano. Questo avete fatte e questo consente all'Italia di essere un grande paese. Tante persone in Italia hanno questa attitudine, ma il vostro comportamento viene indicato agli altri perchè si moltiplichi".

Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni