mercoledì 07 dicembre | 14:08
pubblicato il 27/gen/2014 11:26

Mastrapasqua: Capezzone, garantismo impone presunzione innocenza

(ASCA) - Roma, 27 gen 2014 - ''Non conosciamo, se non in base ai resoconti giornalistici di questi giorni, i reali contorni della vicenda che vede al centro il dottor Mastrapasqua.

Ricordo che elementari principi di garantismo e di civilta' giuridica impongono il rispetto della presunzione di innocenza''. Lo afferma il deputato di Forza Italia Daniele Capezzone.

''Dunque, - prosegue - il Governo fara' bene ad essere prudente e cauto, e a non emettere verdetti di natura politico-mediatica prima che il doveroso accertamento dei fatti sia giunto a compimento. Sarebbe grave se un Governo gia' fragile e precario cogliesse la palla al balzo per colpire una figura che in tanti frangenti, e in diversi contesti politici, ha mostrato autonomia e schiena dritta, anche dinanzi alle polemiche pubbliche di ministri''.

com-sgr/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Governo
Chi tifa e chi no per elezioni dopo il no alla riforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni