lunedì 05 dicembre | 13:26
pubblicato il 10/apr/2014 19:04

Mastella: ''A giudizio per associazione a delinquere? Inaudito'' (2)

(ASCA) - Napoli, 10 apr 2014 - ''Sono paradossalmente contento (anche se c'e' in me una drammatica amarezza) - continua Mastella - perche' cosi' avro' modo di dimostrare, nel giudizio di merito, in Italia ed in Europa, la singolarita' oltre che l'insussistenza dei rilievi penali che mi vengono mossi. Tra gli altri, quello (ed e' solo uno dei tanti paradossi) di aver concusso il Direttore generale di una Asl di Napoli per far diventare primario una persona che non ho mai conosciuto e che, soprattutto, era gia' primario da ben 5 anni. Per il ruolo istituzionale che ho ricoperto (e non so se feci bene ad accettare quel Ministero) io continuo a credere nella giustizia e ad avere fiducia, anche se non posso non costatare che, quando si ha di fronte il muro del pregiudizio, ogni battaglia di verita' risulta oltremodo difficile. Comunque sia, vado avanti a testa alta e resto convinto dell'indipendenza di chi ora sara' chiamato a giudicarmi''.

dqu

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari