lunedì 20 febbraio | 21:45
pubblicato il 02/set/2012 05:11

Martini/ In migliaia per l'ultimo saluto, domani le esequie

Ieri in Duomo anche Camusso, Cancellieri e Bersani, oggi Monti

Martini/ In migliaia per l'ultimo saluto, domani le esequie

Milano, 2 set. (askanews) - Diverse centinaia di fedeli diventati poi migliaia nel corso della giornata hanno accolto ieri con un lungo applauso l'arrivo della salma del cardinal Martini in piazza Duomo a Milano per l'ultimo saluto. Il feretro è arrivato dall'Istituto di studi filosofici dei gesuiti di Gallarate accompagnato dai familiari, dai più stretti collaboratori e dal vicario generale Mario Del Pini. Ad accoglierlo sul sagrato della cattedrale il Consiglio episcopale della Diocesi, il Capitolo della cattedrale e il vescovo, il cardinale Angelo Scola. Per le autorità politiche, invece, erano presenti il sindaco reggente di Milano, l'assessore Cristina Tajani, l'assessore al Bilancio Bruno Tabacci e il presidente del Consiglio provinciale Bruno Dapei. "Sia il nostro atteggiamento prevalente il raccoglimento di fronte al mistero della morte", ha detto il vescovo di Milano, Scola, auspicando che il cardinal Martini "riceva dalle mani del Signore il premio delle sue fatiche apostoliche". La salma di Martini è stata composta sotto l'altare maggiore del Duomo e indossa la veste della messa di Resurrezione con la croce pastorale, mitra pastorale e palio. La veglia, iniziata ieri, proseguirà per tutta la giornata. Previsto che nel pomeriggio anche il presidente del Consiglio Mario Monti renda omaggio alla salma. Lunedì alle 16, invece, i funerali con l'omelia officiata dal vescovo di Milano Angelo Scola cui parteciperanno, fra gli altri, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, il presidente della Regione Roberto Formigoni e lo stesso presidente del Consiglio Monti. Al termine delle esequie il cardinale Martini sarà sepolto nella navata di sinistra del Duomo sotto il crocifisso di San Carlo Borromeo così come concordato con monsignore Luigi Manganini arciprete del Duomo. Ieri pomeriggio, mentre il flusso di fedeli proseguiva incessante al ritmo di circa 6mila persone l'ora, sono passati a portare l'ultimo saluto al cardinale il leader della Cgil Susanna Camusso, il ministro degli Interni Anna Maria Cancellieri e il leader del Pd Pierluigi Bersani che ha voluto ricordare il messaggio di "cultura, apertura e di dialogo tra posizioni diverse anche per chi non è credente" del cardinal Martini.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia