venerdì 24 febbraio | 20:58
pubblicato il 19/set/2011 20:52

Marrazzo/ Torna in scena a festa Idv, ressa di cronisti per lui

Troupe delle Iene all'assalto, spintoni su pubblico da stampa

Marrazzo/ Torna in scena a festa Idv, ressa di cronisti per lui

Roma, 19 set. (askanews) - Dopo un lungo periodo di oblio, in seguito alle inchieste giudiziarie che lo hanno portato a dimettersi dalla presidenza della Regione Lazio, Piero Marrazzo torna sulla scena pubblica e riscuote un successone. Non tra i militanti, ma con la stampa. maxi ressa per lui alla festa regionale del Lazio dell'Idv a piazza Risorgimento a Roma, dove questa sera è invitato per parlare di amministrazione regionale con l'altro ex governatore del Lazio Francesco Storace. La troupe delle Iene ha dato il 'calcio di inizio' ad un autentico gioco (pericoloso) a chi spingeva di più intorno all'ex governatore travolto dallo scandalo sessuale. Fotografi, cameraman e cronisti, tutti introno alla star della serata, hanno rischiato di travolgere anche alcune persone del pubblico, con grande preoccupazione degli organizzatori.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech