giovedì 19 gennaio | 10:00
pubblicato il 28/nov/2013 19:25

Maroni: "Su segreteria Lega ci sarà bella sfida Bossi-Salvini"

Per il senatur solo 1.000 firme, per lo sfidante 4.000

Maroni: "Su segreteria Lega ci sarà bella sfida Bossi-Salvini"

Milano (askanews) - Il segretario federale della Lega Nord, Roberto Maroni, ha detto che il 7 dicembre il suo successore sarà scelto tra Matteo Salvini e Umberto Bossi. Giovedì è infatti scaduto il termine per la presentazione delle firme dei militanti da almeno un anno, gli stessi che hanno diritto di voto alle primarie, e solo questi due candidati sono riusciti ha raccogliere le almeno mille sottoscrizioni richieste. "Sarà una bella sfida" ha proseguto Maroni, sottolinendo che Bossi ha raccolto poco più di mille firme, mentre Salvini, il suo candidato, quattro volte tanto. "Sono andati a sottoscrivere le candidature circa il 40% dei militanti, è un numero altissimo, sono molto soddisfatto. E' la prima volta che i militanti possono scegliere il segretario e saranno protagonisti del futuro della Lega" ha concluso.

Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina