venerdì 02 dicembre | 18:53
pubblicato il 07/ott/2014 17:34

Maroni: soddisfatto di assessori, nessun rimpasto in R.Lombardia

Eventuali decisioni le prendo io non i partiti

Maroni: soddisfatto di assessori, nessun rimpasto in R.Lombardia

Milano, 7 ott. (askanews) - "Sono assolutamente soddisfatto di tutti i miei assessori e non ho necessità di cambiarli". Così il presidente della Lombardia, Roberto Maroni, ha liquidato l'ipotesi di un imminente mini rimpasto nella Giunta di Regione Lombardia, rinviando ogni eventuale cambiamento al termine del processo di riorganizzazione delle competenze fra Regione e Provincia che richiederà "almeno un mese e mezzo.

Maroni ho poi ammesso che "ci sono state richieste di rimpasto da parte di alcuni partiti della maggioranza per questioni interne" ai singoli partiti, ribadendo però che "le decisioni sulla Giunta le prende il presidente della Regione e non altri fuori".

Gli articoli più letti
Russia
Stampa Gb: nuova arma segreta Putin è polpo gigante. Mosca: bufala
Siria
Siria, ribelli in difficoltà si uniscono in "Esercito di Aleppo"
Riforme
Referendum, stamattina Renzi al teatro Politeama di Palermo
Lombardia
Incendio raffineria Pavia: domani scuole chiuse a Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
San Marino, maxistella a Led inaugurerà il Natale delle Meraviglie
Lifestyle
Editoria, Ecra: Papi e Giubilei da Leone XIII a Francesco
TechnoFun
Archeologia, allo studio app per riconoscimento automatico reperti
Sostenibilità
A Roma Isola della sostenibilità, economia da lineare a circolare
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari