lunedì 23 gennaio | 18:28
pubblicato il 10/giu/2014 12:00

Maroni: rischiamo di non completare le opere in tempo per Expo

Invito il governo a darsi una mossa per il decreto

Maroni: rischiamo di non completare le opere in tempo per Expo

Milano, 10 giu. (askanews) - Se il governo non vara il decreto per Expo le opere rischiano di non essere completate in tempo. Lo ha affermato Roberto Maroni, presidente della Regione Lombardia, a margine di una riunione del Consiglio regionale lombardo. "Mi hanno detto che venerdì ci sarà un Consiglio dei ministri con un decreto che attendiamo fiduciosi, ma ribadisco - ha affermato Maroni - che ogni giorno che passa è un giorno perso e andando avanti così, se passano questa settimana e la prossima, rischiamo di andare oltre il 30 di aprile senza avere completato le opere". "Lo dico non avendo responsabilità diretta su questo - ha aggiunto Maroni - perché la responsabilità è del commissario di governo, ma lo dico con preoccupazione perché ho le informazioni e i tempi sono questi. Invito il governo a darsi una mossa, perché altrimenti qui siamo bloccati. Expo, il commissario e i lavori sono bloccati e francamente non trovo un motivo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4