mercoledì 22 febbraio | 19:50
pubblicato il 23/ott/2015 19:01

Maroni: con ultimo rimpasto Giunta lombarda così fino al 2018

"Non è stato facile, ci sono state molte fibrillazioni"

Maroni: con ultimo rimpasto Giunta lombarda così fino al 2018

Milano (askanews) - Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, ha detto che con il rimpasto del 23 ottobre la Giunta lombarda ha acquisito l'assetto definitivo fino alla fine della legislatura nel 2018. Lo ha detto a margine del Forum mondiale delle assemblee regionali e subnazionali. "Sono molto soddisfatto dei nuovi ingressi, adesso procediamo con le nostre attività", ha aggiunto. "C'è la riforma da attuare e entro fine anno dovremo nominare tutti i nuovi Dg, bisogna procedere al riassetto e serve la guida del presidente" ha continuato motivando la sua decisione di tenersi le deleghe alla sanità e non nominare ancora il nuovo super assessore al Welfare, con deleghe a Sanità e Politiche sociali, previsto dalla riforma approvata nei mesi scorsi.

Gli articoli più letti
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech