lunedì 16 gennaio | 18:27
pubblicato il 01/apr/2016 16:46

Marò, Renzi: "al lavoro per buone relazioni con India"

Premier: Aspettiamo le decisioni del tribunale internazionale

Marò, Renzi: "al lavoro per buone relazioni con India"

Washington, 1 apr. (askanews) - "Modi e io abbiamo ereditato una situazione difficile che non abbiamo cercato, frutto di vicende complicate e di qualche errore nel passato. Oggi è in corso un giudizio presso il tribunale penale internazionale. Stiamo lavorando con grande rispetto perché si possa stabilire un clima di buone relazioni con l'India, lavoriamo con Modi. Aspettiamo le decisioni del tribunale penale internazionale". Così il presidente del Consiglio è intervenuto sulla vicenda dei Marò dopo il suo colloquio con il primo ministro indiano, Narendra Modi. L'Italia ha chiesto al Tribunale arbitrale dell'Aja il ritorno in patria del fuciliere Salvatore Girone, in attesa che la corte stabilisca chi deve esercitare la sua giurisdizione sul caso dei Marò.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello