sabato 10 dicembre | 04:39
pubblicato il 01/apr/2016 16:46

Marò, Renzi: "al lavoro per buone relazioni con India"

Premier: Aspettiamo le decisioni del tribunale internazionale

Marò, Renzi: "al lavoro per buone relazioni con India"

Washington, 1 apr. (askanews) - "Modi e io abbiamo ereditato una situazione difficile che non abbiamo cercato, frutto di vicende complicate e di qualche errore nel passato. Oggi è in corso un giudizio presso il tribunale penale internazionale. Stiamo lavorando con grande rispetto perché si possa stabilire un clima di buone relazioni con l'India, lavoriamo con Modi. Aspettiamo le decisioni del tribunale penale internazionale". Così il presidente del Consiglio è intervenuto sulla vicenda dei Marò dopo il suo colloquio con il primo ministro indiano, Narendra Modi. L'Italia ha chiesto al Tribunale arbitrale dell'Aja il ritorno in patria del fuciliere Salvatore Girone, in attesa che la corte stabilisca chi deve esercitare la sua giurisdizione sul caso dei Marò.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina